Cinque Giornate: capitolo finale

Share Button

Riprenderanno lunedì 4 giugno, e si protrarranno fino al 2 settembre, prima dell’inizio dell’anno scolastico, i lavori per il completamento del rinnovo degli impianti tranviari di piazza V Giornate e corso di Porta Vittoria, cantieri che porteranno alla definitiva sparizione del pavé, già in parte scomparso dopo gli interventi dell’estate 2017.

In sostituzione del selciato, verrà steso un bellissimo (si fa per dire) asfalto color rosso, come già fatto in piazzale Baracca, per coniugare la sicurezza di uno dei principali nodi di traffico e salvaguardare il carattere storico di un luogo importante per i Milanesi, così dicono da palazzo Marino. Ma dei dubbi sorgono spontanei: cosa avrà di storico questo bitume rosso? Ma soprattutto, chi riesce a vedere il rosso in piazzale Baracca?

l’asfalto (che dovrebbe essere) rosso di piazzale Baracca.

Piazza V Giornate

Il cronoprogramma, per quanto riguarda piazza V Giornate, prevede il rinnovo dei binari e degli scambi non sostituiti la scorsa estate: gli interventi praticamente si estenderanno per tutta la piazza, eccezion fatta per il tratto compreso tra viale Premuda e viale Monte Nero. L’armamento verrà posato su soletta di cemento armato fibrorinforzato con attacchi elastici antivibranti, in questo modo si ridurranno al minimo le vibrazioni prodotte al passaggio dei tram.

Corso di porta Vittoria

L’armamento di corso di Porta Vittoria sarà sostituito, in quanto prossimo al termine della sua vita utile. Binari e asfalto (posato nel 2015, poco prima di Expo) hanno subito un danneggiamento precoce, a causa del transito delle linee automobilistiche di forza 73 e 60.

Anche in questo caso si prevede la posa in cemento armato fibrorinforzato, sistema già sperimentato in piazza Axum e, la scorsa estate, in metà di piazza V Giornate. L’innovativo sistema di posa, oltre a ridurre le vibrazioni, dovrebbe anche prevenirne l’usura.

L’intervento è stato appaltato da ATM a METRO.FERR S.r.l., impresa specializzata in armamento ferroviario con sede a Sanremo (IM).

Deviazioni

Per consentire lo svolgimento dei lavori, le linee transitanti in zona (9-19-12-27-60-73-N25/26 e N27) subiranno variazioni di percorso e soppressioni.

Per ulteriori informazioni visita il sito ATM, alla pagina dedicata, oppure scarica l’opuscolo informativo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail