Babbo Natale viaggia con la 200-05 FNM

Share Button

Anche quest’anno Babbo Natale ha messo da parte la slitta trainata dalle renne per salire a bordo dello scompartimento di prima classe della carrozza a due assi AB.011 delle Ferrovie Nord.

Babbo Natale a bordo del vagone a due assi AB.011 nello scompartimento di prima classe

L’evento si è reso possibile grazie al Circolo Ricreativo Aziendale FNM che, sulle orme di una tradizione nata ai tempi delle gloriose Ferrovie Nord Milano, porta la “strenna” ai figli dei ferrovieri con un allegro e colorato convoglio, trainato dalla locotender 200-05.

La locomotiva è stata costruita nel 1883 presso le officine belghe della Couillet e, con i suoi 135 anni portati alla grande (salvo qualche piccolo inconveniente), è una delle locomotive funzionanti più anziane d’Europa.

La 200-05 in sosta a Seveso per un rifornimento d’acqua.

L’allegro convoglio è composto da tre veicoli a due assi: la carrozza AB.011, con uno scompartimento di prima classe ed uno di seconda, sfoggia una livrea verde per la prima classe e gialla per la seconda, la carrozza CD.601, in livrea rossa, con uno scompartimento di terza classe ed un bagagliaio postale, e il carro chiuso grigio a due assi X.0072.

Babbo Natale “a vapore” ha già raggiunto Palazzolo Milanese domenica 2 dicembre, Milano Cadorna il giorno dell’Immacolata Concezione, sabato 15 è salito in Brianza fino a Canzo-Asso facendo sosta ad Arosio, Erba e Meda, domenica 16 è giunto sulle rive del Lago Maggiore fermandosi a Tradate, Malnate, Cocquio, Laveno e Varese Nord.

Palazzolo Milanese.
Babbo Natale nella stazione di Asso
Rifornimento d’acqua a Merone.
Sui binari verso Laveno

Con mezzi più moderni, ha già percorso la Brescia-Iseo-Edolo e farà tappa a Milano Porta Garibaldi, Lecco, Bergamo, Cremona e Mantova nel fine settimana del 22 e 23 dicembre.

Ultimo appuntamento alla vigilia di Natale alle stazioni di Novara, Vanzaghello e Saronno, dove ci sarà la tradizionale festa conclusiva al binario 1, insieme con la sbuffante 200-05.

Treno di Babbo Natale in transito al binario 1, diretto al Polo Nord. (24-12-’18)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail