Approvato il progetto preliminare
per il potenziamento
del nodo di Seveso

Share Button

Durante la seduta di Giunta Regionale n° 97 del 23 marzo 2020, è stato approvato, su proposta dell’Assessore alle Infrastrutture della Regione Lombardia, Claudia Maria Terzi, il progetto di fattibilità tecnica ed economica del potenziamento del nodo ferroviario di Seveso, appartenente alla rete di proprietà di Ferrovie Nord S.p.A.

Gli interventi approvati riguardano i raddoppi Seveso-Meda e Seveso-Camnago, appartenenti rispettivamente alle linee Milano-Seveso-Asso e Milano-Seveso-Camnago, nonché delle opere sostitutive ai passaggi a livello nel Comune di Seveso. Si prevede, inoltre, la realizzazione di un binario lungo 2,7 km tra le stazioni di Arosio ed Inverigo, in affiancamento all’attuale linea a semplice binario. Leggi tutto “Approvato il progetto preliminare
per il potenziamento
del nodo di Seveso”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Quando sulla 1822 spunta l’erba

Share Button

La 1822 è stata trasformata in una sorta di giardino in movimento da Ikea a scopo promozionale.

All’interno è stato installato un pavimento damascato e poi arredato con lampade, specchi, tende e piante.

Una vera e propria installazione creata dal colosso svedese per il lancio delle nuove collezioni primaverili che arriveranno prossimamente nei punti vendita della catena. Leggi tutto “Quando sulla 1822 spunta l’erba”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Milano-Limbiate: vicini all’accordo

Share Button

Il 20 gennaio 2020 si è tenuto un incontro fra i Comuni di Limbiate, Varedo, Senago, Paderno Dugnano, Cormano, Milano, Città Metropolitana, Provincia di Monza e Brianza e Regione Lombardia sul finanziamento del secondo lotto della metrotranvia Milano-Limbiate.

La protesta in Comasina (18-01-’20)

Superando la riluttanza di Varedo e Senago, che in prima battuta non si erano resi disponibili e finanziare l’opera, fatto che aveva scaturito una protesta, organizzata da Legambiente, lo scorso 18 gennaio al capolinea di Comasina, si sono raggiunti importanti risultati che fanno prevedere un prossimo accordo sulla base del contributo di tutti e di un affinamento della ripartizione del secondo lotto, differente da quello del primo, ma anche la possibilità di studiare e porre le condizioni per il prolungamento da Mombello a Ceriano Laghetto FN.

Il Comune di Limbiate, in ragione di questa possibilità e della consistenza della sua popolazione, potrebbe farsi carico di una maggiore quota di finanziamento rispetto alle proporzioni definite per il primo lotto.

Inoltre la Provincia di Monza e Brianza ha deciso di venire in aiuto dei Comuni della sua giurisdizione con 300.000 €.

Il Comune di Cormano conferma la partecipazione al costo dell’opera con una quota proporzionale alla sua popolazione. Il Comune di Senago, pur tenendo conto di essere solo tangenziale alla linea, ha deciso di compartecipare all’opera con 100.000 €.

Il Comune di Paderno Dugnano conferma la sua partecipazione all’opera e così pure il Comune di Milano si è reso disponibile ad aumentare lievemente la propria quota da 14,5 a 14,7 milioni di euro in virtù dell’importanza della metrotranvia per togliere traffico in città.

Si ricorda che l’opera ha un costo totale di 153.224.972 € e potrà essere realizzata, oltre che attraverso il contributo dei Comuni interessati, con il finanziamento dello Stato (107.840.000 €), della Regione Lombardia (27.852.765 €) e della Città Metropolitana (1.300.000 € per la progettazione dell’intera opera).

“È stato un incontro importante che si è svolto in un clima di grande collaborazione – dichiara Marco Granelli assessore alla Mobilità -. Le infrastrutture per il trasporto pubblico sono fondamentali per migliorare la sostenibilità, la qualità dell’aria e della vita dei cittadini, per aumentare l’offerta del TPL anche per chi abita fuori città e quindi diminuire l’uso dell’auto privata e la congestione. Auspico che in queste ore si possa concludere e quindi procedere verso la realizzazione dell’opera”.

I numeri
Nonostante la tranvia Milano Limbiate svolga servizio ridotto, in complesso circa 3000 passeggeri usufruiscono quotidianamente del tram che da oltre cent’anni collega Mombello alla Capoluogo Meneghino.

 

 

 

MATTINA  
DIREZIONE MILANO (corse discendenti) DIREZIONE LIMBIATE (corse ascendenti)
COMUNE PASSEGGERI COMUNE PASSEGGERI
Limbiate 697 Limbiate 135
Varedo 95 Varedo 43
Senago 145 Senago 39
Paderno Dugnano 635 Paderno Dugnano 142
Cormano 259 Cormano 96
Milano 15 Milano 363

 

POMERIGGIO
DIREZIONE MILANO (corse discendenti) DIREZIONE LIMBIATE (corse ascendenti)
COMUNE PASSEGGERI COMUNE PASSEGGERI
Limbiate 448 Limbiate 117
Varedo 65 Varedo 36
Senago 70 Senago 12
Paderno Dugnano 233 Paderno Dugnano 107
Cormano 113 Cormano 101
Milano 4 Milano 1.409

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Tram di Natale 2019

Share Button

Domenica 15 dicembre 2019 si è tenuto il trentaquattresimo tram di Natale ACT, il quale ha visto la 1699 “TRAMito” protagonista indiscussa dell’evento.

foto di gruppo prima della partenza. (15-12-’19)
piazza Cavour. (15-12-’19)

Partito alle 15.00 dal deposito di Baggio, dopo un’attenta preparazione in stile natalizio ad opera del Presidente, di Jacopo e di Matteo, il TRAMito ha solcato le vie meneghine illuminate dalla magia del Natale, facendosi largo tra turisti incuriositi e milanesi intenti nella corsa all’acquisto dei regali.

Babbo Natale giunto dalla Lapponia in tram. (15-12-’19)
Santa Maria delle Grazie. (15-12-’19)
(15-12-’19)
Santa Maria delle Grazie. (15-12-’19)

Leggi tutto “Tram di Natale 2019”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Tram dei desideri di Klaus

Share Button

Dal 1° al 23 dicembre tutti a bordo della 1847 in veste de “Il tram dei desideri di Klaus”, il film d’animazione diretto dal co-ideatore di Cattivissimo me, che Netflix ha pubblicato sulla piattaforma di streaming in vista del Natale.

1847 in via Orefici, (02-12-’19)

Il tram dei desideri di Klaus ricalca le atmosfere della commedia natalizia firmata Netflix, e porta a Milano la magia di Smeerensburg. I passeggeri si troveranno catapultati in un servizio postale itinerante, proprio come la Royal Postal Academy del film.

1847 in via Orefici, (02-12-’19)
1847 in via Larga., (02-12-’19)

Il tram speciale parte e arriva ogni 30 minuti in piazza Fontana, dopo aver percorso uno speciale itinerario che attraversa alcuni tra i luoghi più suggestivi di Milano. Sul tram i bambini (dai 3 ai 10 anni, accompagnati) potranno scrivere la loro letterina che sarà poi portata direttamente a Klaus, partecipare a set di foto ricordo, cantastorie e truccabimbi. Leggi tutto “Tram dei desideri di Klaus”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Un tram chiamato desiderio

Share Button
Storie di Milano da Duomo al Gratosoglio

Dopo il successo dello scorso anno con il filobus Viberti 548, ATM e Bookcity portano la cultura a spasso per Milano a bordo della 4720.

4720 in piazza Cordusio. (16-11-’19)

Una narrazione della città dai finestrini del tram, alla scoperta di una geografia della memoria lungo la tratta della linea 3 che va da Duomo a Gratosoglio.

4720 in piazza Abbiategrasso. (16-11-’19)

ATM e Bookcity Milano, con la partecipazione della compagnia Atir, raccontano Milano da una diversa prospettiva, condividendo le storie delle persone e dei luoghi, intrecciando passato e presente in una narrazione teatrale inedita.

4720 in via dei Missaglia. (16-11-’19)

Leggi tutto “Un tram chiamato desiderio”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Porte aperte al deposito San Donato

Share Button

Sabato 19 e domenica 20 ottobre ATM ha aperto le porte del deposito degli autobus di San Donato.

L’inaugurazione dell’evento. (19-10-’19)

L’interno degli impianti manutentivi. (19-10-’19)

 

Il tema di quest’anno è stato il piano “ATM Full Electric”, il quale prevede, entro il 2030, la conversione all’elettrico dell’intera flotta su gomma. Leggi tutto “Porte aperte al deposito San Donato”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Tram del curriculum 5ª edizione

Share Button

Torna, dal 14 al 20 ottobre, sui binari meneghini la 1822 nei panni del “Tram del Curriculum”.

1822 “Tram del Curriculum” in piazza Castello. (14-10-’19)
1822 “Tram del Curriculum” in piazza Castello. (14-10-’19)

Il progetto, giunto alla quinta edizione, è dedicato alla revisione gratuita del cv, è aperto a tutti (senza prenotazione e fino ad esaurimento posti) e punta a sensibilizzare le persone sull’importanza di scrivere un buon cv in vista di una candidatura per poi approdare ad un colloquio di lavoro. Leggi tutto “Tram del curriculum 5ª edizione”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Il tram del cuore

Share Button

Sabato 28 e domenica 29 settembre, in occasione della Giornata Mondiale del Cuore, Novartis ha lanciato la campagna ‘Un calligramma per il cuore’.

La 1822 ‘Tram del cuore’  ha percorso le vie di Milano, con a bordo quattro cardiologi, per informare sullo scompenso cardiaco. Sul mezzo dell’ATM, allestito con i ‘Calligrammi del cuore’, gli specialisti hanno fornito informazioni sulla patologia e sulla corretta prevenzione a tutti i cittadini interessati. Leggi tutto “Il tram del cuore”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

La 1822 sfila nella Settimana della Moda

Share Button

Sfila sui binari meneghini, in occasione della Settimana della Moda, la 1822 sponsorizzata del brand M Missoni, da ora sotto la direzione creativa di Margherita Maccapani Missoni che ha scelto una location molto speciale per la presentazione della sua prima collezione.

largo Cairoli. (19-9-’19)

Un tour sul tram di Milano, 30 minuti, all’insegna degli anni ’70: ad ogni fermata i modelli e le modelle, con vestiti multicolori, salgono e scendono dal tram tra gli occhi incuriositi dei passanti.

Alle fermate di Cantù, Cusani, Cairoli, e Castello è un continuo cambio di modelle e modelli con vestiti multicolori, come usa Missoni, anche le fermate sono addobbate in merito. (19-09-’19)
al capolinea di via Cantù. (19-9-’19)

Leggi tutto “La 1822 sfila nella Settimana della Moda”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail