Hobby Model Expo – Novegro

Share Button

È stato un Novegro “amarcord” quello di quest’anno, perché ci siamo ritrovati come ai primi tempi senza un stand ben definito, solo tavoli, ed abbiamo condiviso la nostra esperienza con altre gradite persone. Il successo non è comunque mancato perché l’importante era far divertire i visitatori soprattutto quelli più giovani e ci siamo, come sempre, riusciti in pieno. E come sempre una novità anche se riutilizzando un circuito tranviario in scala “N” già proposto all’interno di una botte, quest’anno l’abbiamo presentata. Abbiamo infatti sistemato il circuito tranviario su di un pallet, si proprio un bancale di quelli di legno, incorniciandolo con il pezzo superiore di un retro di un tram vero, una cosa mai vista sino ad ora naturalmente e che solo l’ACT poteva proporre. I nostri ospiti hanno invece portato degli autentici gioielli di tram in scala “G”, tutti funzionanti dal “gambadelegn” di tipo tedesco, alle Edison che andavano e venivano, e addirittura il tram a cavalli con tanto di equino che trottava sulla strada appositamente costruita, uscendo da una rimessa appositamente costruita, una chicca unica nel suo genere. Discorsi sui tram erano sulla bocca di tutti i nostri visitatori mentre i loro figli si divertivano a giocare con il controller K35 fingendosi alla guida di un vero tram con tanto di scampanellio, faro e frecce funzionanti sul frontale di legno auto costruito. Successo anche per le due monografie ACT stampate per l’occasione: la prima sulle vetture 4900 dell’ATM di Milano e la seconda sui filobus serie 900 sempre di ATM Milano. Tre nuovi Soci si sono aggiunti al Gruppo che prevede in un prossimo futuro alcune innovazioni per ritrovarci in compagnia anche senza noleggiare costosi tram. Tram che comunque continueremo a fare nonostante le difficoltà finanziarie.

Leggi tutto “Hobby Model Expo – Novegro”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Hobby Model Expo Spring Edition

Share Button

L’ACT ha esposto a Novegro di primavera, sabato 1° e domenica 2 aprile 2017, con numerose novità, nella corsia B, n. 25-26 (scarica la mappa).

È aperto il concorso, riservato ai soli i Soci ACT, per dare un nome alla nuova stazione ferroviaria del tracciato ferroviario esterno dove gireranno convogli a vapore di fine Ottocento delle FNM. Il tracciato è in fase di rifinitura sul plastico “gambadelegn” in H0 che cambierà il nome in “plastico tram e treni”, richiamando così il sottotitolo della nostra rivista ACTUAL, sia tram sia treni.

Dopo gli ultimi ritocchi estetici ed un’accurata pulizia dei binari, la locomotiva FNM Gr 270 “CASTANO” modello Rivarosssi. e il Gambadegn hanno iniziato a macinare i loro primi chilometri sul plastico rinnovato.

Molti bambini erano interessati al nostro plastico e giocavano guidati dai nostri giovani Soci Michelangelo e Jonathan.
Si è conclusa con successo l’edizione primaverile di Novegro con ben tre nuovi Soci Junior iscritti.
Dopo gli ultimi ritocchi estetici ed un’accurata pulizia dei binari, la locomotiva FNM e il Gambadegn hanno iniziato a macinare i loro primi chilometri sul plastico rinnovato.

Leggi tutto “Hobby Model Expo Spring Edition”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Model Expo Novegro 2016

Share Button

Hobby Model Expo

dal 24 al 26 settembre

È dalle piccole cose messe insieme che si vede quanto è grande l’ACT.

Anche quest’anno l’ACT ha spopolato in materia, e con solo un piccolo plastico tranviario natalizio dedicato ai bambini; ma dove gli “appassionati” di fermodellismo, ed intendo quelli che quando si presentano ti dicono: «Sa, io ho…» ricordandoci quella famosa frase «Lei non sa chi sono io». Questi si ostinavano a cercare di individuare esattamente in che scala era, stracciandosi le vesti naturalmente dopo aver saputo che era un tram di legno unico nel suo genere e che funzionava a pile!!!

Per noi invece era bellissimo sentire i bambini dire: «Papà, guarda il tram di Natale», e quanti piccoli l’hanno esclamato!

 

Poi, sempre importante per noi, è stato inoltre portare a conoscenza del pubblico “esigente” una mostra di veri pezzi di antiquariato dei tram torinesi, tra i quali si trovava in bella vista un intero combinatore delle vetture serie 3100 ex ATM Torino oggi GTT.

 

La raccolta di cimeli dell’ex ATM di Torino: al centro il combinatore, pesantissimo perché completo, di un tram serie 3100, con a fianco un piccolo controller di carro ponte trasbordatore ed a destra si nota un sedile viaggiatori sempre delle vetture 3100. Si vedono inoltre i vari oggetti esposti, tra cui spicca la costruzione fatta appositamente da Manuel per meglio mostrare alcuni cimeli anche di piccole dimensioni

Molti i giovani ”appassionati” di tram che si sono avvicinati al nostro stand per sapere chi siamo e che cosa facciamo. Tra questi un ragazzino di 15 anni che è tornato a Novegro dopo due anni, ricordandoci di aver preso da noi un modello in scala dei tram romani e che alla sua età di 13 anni ha montato, poi lo ha esposto in un concorso al suo Paese ed ha vinto il primo premio. Inutile dirvi che con suo padre presente si è iscritto subito all’ACT, specificando che due anni fa era troppo piccolo per farlo.

Cosa dire quindi? Successo raggiunto, grazie anche alla partecipazione dei Soci che hanno presenziato allo stand, anche se una piccola pecca c’è stata: il trasporto ma non ci sentiamo di farvi una colpa, tra chi studia e chi lavora, però solo in due alternandoci siamo stati in alcuni momenti proprio in grande difficoltà.

Un doveroso ringraziamento quindi va giustamente dato a Manuel, che in qualità di responsabile della Sede ha curato l’esposizione dei cimeli a ricordo del nostro Socio Davide Penno, ed è stato presente a Novegro tutti e tre i giorni. Ma soprattutto a Claudio sempre pronto a correre in aiuto, sia mettendo a disposizione il proprio furgone, sia le sue “forti” braccia.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail