Cinque Giornate: capitolo finale

Share Button

Riprenderanno lunedì 4 giugno, e si protrarranno fino al 2 settembre, prima dell’inizio dell’anno scolastico, i lavori per il completamento del rinnovo degli impianti tranviari di piazza V Giornate e corso di Porta Vittoria, cantieri che porteranno alla definitiva sparizione del pavé, già in parte scomparso dopo gli interventi dell’estate 2017.

In sostituzione del selciato, verrà steso un bellissimo (si fa per dire) asfalto color rosso, come già fatto in piazzale Baracca, per coniugare la sicurezza di uno dei principali nodi di traffico e salvaguardare il carattere storico di un luogo importante per i Milanesi, così dicono da palazzo Marino. Ma dei dubbi sorgono spontanei: cosa avrà di storico questo bitume rosso? Ma soprattutto, chi riesce a vedere il rosso in piazzale Baracca?

l’asfalto (che dovrebbe essere) rosso di piazzale Baracca.

Leggi tutto “Cinque Giornate: capitolo finale”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

L’1 e il 19 si scambiano capolinea

Share Button

Novità in superficie dal 4 settembre

Con la fine dell’orario estivo ATM, insieme col Comune di Milano, ha annunciato un milione di chilometri di servizio in più. Un passo indietro rispetto alla razionalizzazione entrata in vigore lo scorso 27 aprile, la quale era stata la causa della lievitazione dei tempi d’attesa nei giorni festivi e della sparizione di uno dei simboli di Città Studi: il tram 23 (Lambrate-Fontana).

«In tutto un investimento dal valore di 5 milioni di euro sul trasporto pubblico locale, per i cittadini di Milano, ma anche per tutti quelli che si muovono ogni giorno a Milano provenienti dagli altri Comuni. […] Un piano reso possibile dall’efficientamento realizzato da ATM, che anche in quest’occasione si conferma azienda di qualità del servizio pubblico», fa sapere l’Assessore alla Mobilità, Marco Granelli, attraverso i canali social.

Un investimento che servirà anche ad aumentare la frequenza in metropolitana e a ridurre l’attesa in superficie nei festivi.

Le linee tranviarie 1 e 19 si scambiano i rispettivi capilinea di Castelli e Roserio: servirà a ridurre i ritardi con cui viaggiavano le tabelle del nuovo 19, prima dello “spezzatino” in due tratte (Lambrate-Centrale e Cairoli-Roserio) che ha consentito il rinnovo dei binari in piazza V Giornate?

La linea tranviaria 14 vedrà un maggior numero di tabelle (1 tabella=1 tram in linea) nella tratta Lorenteggio-porta Genova.

È istituita una nuova linea bus 35 tra Molino Dorino e Borgo Porretta, viene potenziata la linea 75 e la 63 si attesterà in piazza De Angeli ogni giorno fino alle 20.00.

Sono previste modifiche anche per le linee bus 45, 47, 70, 77 e 82. Leggi tutto “L’1 e il 19 si scambiano capolinea”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Nuovi binari in V Giornate

Share Button

cantieri estivi al via

ultimo giorno in V Giornate per le linee 9 e 19, prima dell’istituzione del cantiere. (31-05-’17)

Dopo quasi cinque anni, in cui il concetto di pianificazione della manutenzione pareva essere stato sepolto in qualche cassetto, ecco che nel 2017 si prospettano nuovi cantieri di ammodernamento e di sistemazione della rete tranviaria. Sono già in corso delle asfaltature notturne in via Ornato (linea 4) e in via Ripamonti (linea 24). Sono stati programmati anche i lavori sulla Milano-Limbiate, a causa dei quali è prevista una sospensione dell’esercizio dal prossimo 10 giugno. Per quanto riguarda la rete urbana, l’intervento più importante sembra essere il rifacimento dei binari in piazza V Giornate.

Il cantiere avrà inizio il 1° giugno e proseguirà fino al 3 settembre (poco prima della ripresa dell’orario scolastico). L’intervento comprenderà la sostituzione di sei scambi con altrettanti di nuova generazione equipaggiati da sistemi di radiocomando e la posa di nuovi binari che consentiranno di ridurre le vibrazioni e il rumore al passaggio dei tram. Leggi tutto “Nuovi binari in V Giornate”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail