A settembre
l’ACT ancora a Novegro

Share Button

27, 28 e 29 settembre 2013

La tre giorni di Novegro Model Expo si è conclusa con un rinnovato successo di ACT.

Oltre al record di persone, durante la fiera del modellismo per antonomasia, c’è stata soprattutto una grande ammirazione da parte dei visitatori nei confronti del plastico tranviario in scala “G” con il tram di Parigi d’origine, del nostro Socio Christian Barenghi,

Il plastico in scala "G" del Socio Christian Barenghi dove girava il tram di Parigi e fa capolino il viso distrutto del nostro Presidente in un rarissimo momento di pausa. Foto Davide Squarise
Il plastico in scala “G” del Socio Christian Barenghi dove girava il tram di Parigi e fa capolino il viso distrutto del nostro Presidente in un rarissimo momento di pausa.
Foto Davide Squarise

mentre i modellisti si sono leccati i baffi nell’ammirare il primo modulo finito del plastico tranviario in costruzione da parte del Socio Luca Zambianchi.

Il plastico tranviario in scala H0 del Socio Luca Zambianchi con una parata di “carrello” milanesi le famose «MI 28» portate per l’occasione dal Socio Gianluigi Ferrari.
Foto Davide Squarise

Quest’anno poi c’era anche la vetrina delle occasioni, dove erano presenti modellini di tram oramai introvabili, cimeli tranviari e rarità librarie.

Un’autentica campana di una vettura tranviaria «MI 28» scandiva rintocchi a profusione destando ammirazione e talvolta stupore tra i presenti.

Soddisfatti i Soci che hanno già rinnovato la quota 2014 perché hanno avuto in omaggio a scelta una targhetta interna sempre delle «MI 28», mentre ai nuovi associati è stato donato addirittura un autentico fanalino tranviario.

Paolo Pagnoni

 

ultimo aggiornamento dell’articolo: 5 ottobre 2013

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.