Cinque Giornate: ultimi ritocchi

Share Button

Mentre erano in corso le ultime limature e rifiniture agli impianti rinnovati di piazza V Giornate, corso di Porta Vittoria e corso XXII Marzo, il 1° settembre 2018 si sono svolti i collaudi tecnici degli impianti. Sui nuovi binari hanno circolato la carrello 1935, la 4950 (prima 4900 ad essere ricostruita), il Sirietto 7602 e l’Unimog 9302.

la 1935, terminato il giro sull’anello, sta per rientrare in viale Premuda. (01-09-’18)
Il Sirietto 7602, proveniente da corso XXII Marzo, entra negli impianti rinnovati. (01-09-’18)
la 1935 si fa largo tra gli ultimi cantieri per il completamento delle banchine di corso XXII Marzo. (01-09-’18)
L’Unimog 9302 chiude la “carovana” composta da 1935, 4950 e 7602. (01-09-’18)

L’intervento, sia in V Giornate, eseguito da ATM, sia in Porta Vittoria, svolto dall’impresa sanremese METRO.FERR S.r.l. ha comportato la sostituzione dell’armamento, danneggiato dal transito delle linee automobilistiche di forza 73 e 60, impiegano una posa su soletta di cemento armato fibrorinforzato con attacchi elastici antivibranti, per minimizzare le vibrazioni prodotte al passaggio dei tram. Sono inoltre stati sostituiti tutti gli scambi elettromeccanici con quelli elettronici a radiofrequenza.

L’intervento che salta di più all’occhio è, senza dubbio, la sostituzione del pavé con un asfalto di color rosso che, a detta di Palazzo Marino, dovrebbe ricordare la precedente pavimentazione: ma, pur rosso che sia, sempre asfalto è!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail