23 giugno: la 609 in viaggio sui binari meneghini

Share Button

Per il secondo anno consecutivo, il tram estivo ACT ha avuto come protagonista la due assi 609, ricostruita nel 1984 dall’ATM riutilizzando il truck e parte del telaio della vettura 700.

I partecipanti, sempre più giovani ed internazionali, dato che si sono registrate presenze dall’Austria e dalla Germania, oltre alle ben consolidate da Roma, si sono dati appuntamento alle 14.30 presso il deposito di Baggio, come di consueto.

il deposito Baggio. (23-06-’19)
Il gruppo in piazzale Perrucchetti, all’uscita del deposito. (23-06-’19)
via Victor Hugo. (23-06-’19)

La prima sosta è stata in via Cesare Cantù, dopodiché si è percorso un anello a nord del Centro Città, passando per piazzale Cadorna, corso Sempione, Cimitero Monumentale, piazza della Repubblica, Teatro alla Scala, fino a giungere nuovamente in piazza Castello, dove la 609 ha incontrato la 1847 “Innocent”, tappezzata di erba finta.

piazzale Cadorna. (23-06-’19)
corso Sempione. (23-06-’19)
Arco della Pace. (23-06-’19)
via Messina, ex Carminati e Toselli. (23-06-’19)
piazza della Repubblica. (23-06-’19)

Leggi tutto “23 giugno: la 609 in viaggio sui binari meneghini”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

609 per le vie di Milano

Share Button

È stato un viaggio unico nel suo genere perché per la prima volta abbiamo sperimentato la famosa “bomba d’acqua” stando sì su un tram, ma con i terrazzini aperti!

quando arriviamo in piazzale Cadorna, siamo colpiti dalla pesante pioggia

Il 20 maggio nel primo pomeriggio il cielo era grigio, ma alle 14:30 ora della partenza del nostro tram speciale splendeva il sole. Le foto alt con il sole hanno accontentato anche i più esigenti fotografi dotati di super macchine fotografiche digitali da far invidia ai veri reporter. Leggi tutto “609 per le vie di Milano”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Fuorisalone 2017 – Poetic Tram Ride

Share Button

609 PROTAGONISTA DELLA DESIGN WEEK

Poetic Tram Ride presenta l’installazione mobile ideata da Kingsley Ng: un antico tram, trasformato in camera oscura, viaggia per Milano dal Duomo a La Triennale e proietta al suo interno, attraverso un’apertura che funziona da foro stenopeico, le immagini rovesciate della città. Proiezioni live di paesaggi urbani si mescolano a brani tratti dallo splendido romanzo breve Tête-bêche dello scrittore Liu Yichang che ha ispirato il film cult di Wong Kar-wai, “In the mood for love”. Un tragitto di circa 25 minuti che diventa un viaggio nel tempo e una riflessione sulla dimensione temporale.
il Ministro dell’Economia di Hong Kong (con le braccia conserte) la sua signora a destra e fra loro l’Architetto Kingsley Ng, ideatore dell’iniziativa.

la 609 in partenza da piazza Fontana, ripresa effettuata dal Dott. Bruno Di Pietro.

L’ACT ha un ruolo importante perché durante la presentazione di questo tram speciale era presente il nostro Presidente come accompagnatore e traduttore. Un riconoscimento molto importante per la nostra Associazione riconosciuto anche dalle parole del Ministro che si è complimentato con il nostro Presidente.

Leggi tutto “Fuorisalone 2017 – Poetic Tram Ride”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail