Ritternbahn: 110 anni e non sentirli

LA FERROVIA DEL RENON SPEGNE 110 CANDELINE


Si hanno notizie di villeggiature sul Renon a partire dal 1505: ogni anno le famiglie dei benestanti commercianti di Bolzano di trasferivano sull’Altipiano per sfuggire al caldo torrido della valle.

Nell’ultimo decennio dell’Ottocento inizia a farsi strada il bisogno di un nuovo mezzo. Fu così che, 17 anni dopo i primi progetti e dopo 17 mesi di cantieri, il 13 agosto 1907, un gruppo di notabili affrontò la spettacolare salita in stile Belle Époque da Bolzano verso l’Altipiano sulla ferrovia più moderna dell’Impero Asburgico, inaugurando un periodo di splendore per il Renon. Il giorno seguente alle ore 7.16 dalla stazione di valle (nei pressi dell’attuale funivia) si mosse il primo convoglio di linea alla volta di Collalbo.

elettromotrice 2 "Vierachser" a quattro assi presso il deposito di Oberbozen (BZ).
Elettromotrice 2 “Vierachser” a quattro assi presso il deposito di Oberbozen (BZ).

Oggi, preparandosi a celebrare i primi 110 anni di servizio, sono in corso i lavori di rinnovo della piazza della stazione di Soprabolzano. Lo scopo del progetto è fornire allo spazio apertura e accessibilità, verrà ricavato un nuovo ufficio d’informazioni turistiche e nuovi servizi. In questo modo l’area sarà fruibile per concerti e mercatini di Natale.

Elettrotreno a composizione bloccata 21 proveniente dalla Ferrovia di San Gallo-Trogen Bahn

Leggi tutto “Ritternbahn: 110 anni e non sentirli”

Sono tornati i tram in Mac Mahon-Cenisio

le linee 12 e 14 hanno ripreso i regolari percorsi

 
Da lunedì 15 maggio 2016, sono tornati i tram in via Cenisio e Mac Mahon, quest’ultima via ha visto per la prima volta il transito delle 4900 rinnovate, mentre nella prima tratta di via Cenisio rifatta a nuovo, sono stati posizionati due nuovi scambi telecomandati a distanza per l’accesso al percorso a binario unico per il rimessamento delle vetture al deposito Messina.

Leggi tutto “Sono tornati i tram in Mac Mahon-Cenisio”

La 1702 porta l’Europa a Milano

1702 PROTAGONISTA DELLA Festa dell’europa 2017


In occasione dell’anniversario della storica Dichiarazione di Robert Schuman del 9 maggio 1950, il 10 maggio la Rappresentanza a Milano della Commissione Europea ha organizzato un tram itinerante nel centro di Milano per far scoprire l’Europa.

La 1702, allestita con i colori della bandiera europea, è partita da piazza Fontana verso piazza Castello e ha attraversato il centro di Milano. 

l’incontro con la 1822 “borbonica”

Leggi tutto “La 1702 porta l’Europa a Milano”

Na tazzulella ‘e cafè a Milano: Caffè Borbone on the road

1822 PROTAGONISTA DELLA food WEEK


È iniziato il grande evento Milano Food City 2017!

Per l’occasione Caffè Borbone sarà in giro per Milano, sul meraviglioso tram in stile borbonico, per invitarti a vivere un vero e proprio viaggio nel tempo e degustare un ottimo caffè alla corte dei Borbone.

Non ti resta che salire a bordo e vivere con noi l’autentico rito del caffè in compagnia di simpatici personaggi d’epoca. Ti aspettiamo!

Leggi tutto “Na tazzulella ‘e cafè a Milano: Caffè Borbone on the road”

Inaugurato il cantiere del capolinea Certosa FS


Si è tenuta lo scorso 3 maggio l’inaugurazione del cantiere per il nuovo capolinea tranviario Certosa FS, intervento che durerà sino alla fine del 2017.

All’evento erano presenti il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, l’ing. Paolo Galimberti di Metropolitana Milanese S.p.A. e l’amministratore unico di Wegh Group S.p.A., Alessandra Belloni, impresa vincitrice della commessa. La società ha sede a Fornovo Taro (PR) e vanta un’esperienza di oltre quarant’anni nella progettazione e realizzazione di infrastrutture e armamento ferroviario, tranviario e metropolitano.

In un comunicato stampa dell’impresa si legge che Alessandra Belloni, nel ringraziare il sindaco Sala per aver voluto partecipare di persona all’avvio del cantiere, ha invitato tutti i presenti all’inaugurazione dell’opera finita, assicurando il massimo impegno di Wegh Group, per completare nei tempi previsti il terminal tranviario. Leggi tutto “Inaugurato il cantiere del capolinea Certosa FS”

Un rilancio in grande stile del servizio tranviario?


Solaris si è aggiudicata la fornitura di 10 bus urbani elettrici per Milano, nello stesso tempo l’attuale Giunta Comunale pensa ad un nuovo rilancio in grande stile del servizio tranviario, finalmente qualcosa di concreto e non solo parole.

Nel frattempo si proseguirà con le modifiche della rete e l’istituzione delle linee a “T”, così da loro definite e passanti per il centro. Ieri parlando con la rappresentanza dell’Assessore Granelli ed i tecnici del Comune si è anche parlato di completare il famoso capolinea di via Armorari, soldi permettendo, per i rinforzi della linea 14, visto che il 50 non percorre più la via Lorenteggio interessata dai lavori di M4, dove l’utenza si è spostata appunto sul tram perché mezzo ora conveniente e più diretto verso il centro città. Leggi tutto “Un rilancio in grande stile del servizio tranviario?”

Milano-Limbiate: dal 1°maggio servizio ridotto

Dal 1° maggio fino al 10 giugno il “FRECCIARANCIO” non sfreccerà più come sempre ha fatto, la circolazione sarà effettuata da soli due convogli che in località Cassina Amata si affiancheranno in modo da permettere lo scambio dei viaggiatori diretti a loro volta a Limbiate o Milano, una cosa insolita ma è nelle pretese dell’USTIF che vogliono la “sicurezza” (USTIF che dell’indisciplina degli altri rispetto al tram non vogliono sentir ragioni; perché, in caso di incidente c’è sempre pronto un Giudice a condannare il fatto perché lo si poteva evitare, ed a questo punto come dargli torto?) e che i tecnici di ATM si sono trovati nell’ultimo ponte del 25 aprile a studiare per non chiudere completamente l’esercizio, lasciando così a disposizione dei “vandali” la linea. Leggi tutto “Milano-Limbiate: dal 1°maggio servizio ridotto”

ACTual – sia tram sia treni

L’Associazione Culturale Trasporti – gli Amici del Tram di Milano riunisce studiosi e cultori del trasporto pubblico opera anche nel settore dell’informazione tramite un proprio bollettino interno “actual”, stampato appositamente per i soci.

Actual n.36

Pronto per la stampa il n°36. In copertina il Tram-way to the future. Leggi tutto “ACTual – sia tram sia treni”

Milano-Limbiate: si prosegue con servizio ridotto

Si è tenuta il 20 aprile, presso la sede dell’Assessorato ai Trasporti di Milano in via Cesare Beccaria 19, una riunione sulla sorte della tranvia extraurbana Milano-Limbiate. Erano presenti i rappresentanti di tutti i Comuni interessati, di Città Metropolitana, di ATM e i tecnici dell’USTIF (Ufficio per la Sicurezza dei Trasporti ad Impianti Fissi).

Dall’incontro è emerso quanto segue.

  • È stato raggiunto un accordo per proseguire l’esercizio fino al 10 giugno in modalità ridotta (tram e bus).
  • L’esercizio verrà sospeso dall’11 giugno ai primi di settembre per permettere ai Comuni di mettere in sicurezza i passi carrai e gli attraversamenti non a norma. Questi saranno gli unici interventi che verranno effettuati nel breve termine. Nel frattempo le corse saranno effettuate con autobus sostitutivi. 
  • Si riprenderà l’esercizio in modalità ridotta (tram e bus) nelle prime settimane di settembre e si proseguirà al massimo per due anni e mezzo, tempo necessario per l’acquisto di nuovi mezzi.
  • Contemporaneamente si lavorerà alla ripresa del progetto di trasformazione della linea attuale in una moderna metrotranvia.

Leggi tutto “Milano-Limbiate: si prosegue con servizio ridotto”